Crea sito

Tesla Semi, il tir elettrico di Tesla dal 2019

1 minuto/i di lettura

Elon Musk, non poco noto nel campo dell’innovazione, ha mostrato al pubblico, nel corso di un evento californiano, l’autoarticolato targato Tesla completamente elettrico. Il veicolo, chiamato Tesla Semi, arriverà sulle nostre strade nel corso del 2019 con un’autonomia più che promettente: ben 800 chilometri a pieno carico (36 tonnellate) con una sola ricarica.

Il tir, secondo il fondatore della società Musk, è migliore di tutti gli altri autoarticolati sotto ogni punto di vista.  Lato accelerazione infatti, è in grado, a vuoto, di raggiungere i 100 km/h in cinque secondi, mentre a pieno carico in soli venti secondi. Mentre lato “costi di mantenimento”, punto fondamentale per le aziende di trasporto, Musk parla di un costo per miglio decisamente inferiore rispetto alla concorrenza: 1,26 dollari al miglio, contro 1,51 dollari per i classici camion a motore diesel.

Tesla Semi

Inoltre il camion sarà garantito per un milione di miglia e avrà l’Autopilot che permette di mantenere una determinata velocità, rallentare nel traffico e assicurare di restare nella propria corsia. Il mezzo, è prenotabile con un anticipo di 5 mila dollari, ma il prezzo non è stato ancora stato reso noto al pubblico.

Pin It on Pinterest